Aggiornamenti

Formazione aNETomy Basic II modulo

15-feb-2020 – 15-feb-2020

Secondo modulo di formazione aNETomy Basic incentrato sulla valutazione ed il trattamento del macrocluster CervicoToracoBrachiale (CTB). L’argomento sarà estremamente interessante in quanto finalizzato alla regolazione del network biomeccanico nelle sue funzioni di esplorazione e manipolazione ed...

Ulteriori informazioni
Iscriviti

FORMAZIONE ANETOMY – IL CLUSTER CRANIO SPINO SACRALE

28-set-2019 – 29-set-2019

DALL’EMBRIONE AL NETWORK: UN APPROCCIO CLINICO E TERAPEUTICO AL SISTEMA ASSIALE E CRANIO-OCCLUSALE DELL’ORGANISMO UMANO.

Il complesso o Macrocluster Cranio-Spino-Sacrale (CSS) rappresenta la struttura di riferimento assiale del network biomeccanico.Si estende dal sacro al cranio includendo la fa...

Ulteriori informazioni
Iscriviti

Inizia il percorso formativo sui Networks anatomici e Kinematic Networks Technique. I seminari sono aperti ad osteopati, fisioterapisti e medici. La quota di partecipazione ad ogni singolo modulo per i soci anetomy è di 90 euro. La quota di partecipazione ad ogni singolo modulo per i non iscritt...

Ulteriori informazioni
Iscriviti

Già dopo la prima seduta di trattamento con le Kinematic Networks Technique o KNT il dolore si riduce o sparisce di almeno il 70% in 6 pazienti su 10. Le KNT permettono un rapido recupero con 3/4 sedute di trattamento. Uno studio statistico ci dimostra che esistono almeno tre diverse risposte dop...

Ulteriori informazioni
Chiama ora

Il movimento umano è il risultato di un complesso sistema anatomo-funzionale che oggi siamo in grado di analizzare nel suo insieme grazie alla network analysis. L'analisi del network anatomico biomeccanico aNETomy ci consente di fare previsioni sul funzionamento della struttura biomeccanica del p...

Ulteriori informazioni
Chiama ora

Il Network cranio-occlusale – Approccio clinico e trattame

22-giu-2018 – 22-giu-2018

L’associazione aNETomy, proprio per il suo specifico impegno nella ricerca sulla complessità dei sistemi e delle reti anatomiche, propone ai suoi associati due giornate di laboratorio condotte dalla Dr.ssa Marrazzo Nadia (odontoiatra) e il Dr. Daniele Della Posta (osteopata/fisioterapista) sul co...

Ulteriori informazioni
Iscriviti

Chi sono

Titoli:  Mi sono diplomato come terapista della riabilitazione nel 1989 presso la scuola ospedaliera San Giovanni/Addolorata. Subito dopo ho intrapreso gli studi in osteopatia al  C.E.R.D.O. diplomandomi nel 1996.
Competenze Professionali: La mia consulenza viene soprattutto richiesta per la risoluzione dei disturbi funzionali dell'apparato locomotore, anche se grazie ad una lunga esperienza di collaborazione con medici specialisti in neurologia, pediatria e odontoiatria, ho potuto trattare dei pazienti con disturbi di natura diversa come ad esempio; mal di testa, alterazioni della regolazione neurovegetativa,  sindromi algodistrofiche (complex pain regional syndrome), disturbi della crescita, dismorfismi in età pediatrica ed infine tutte le problematiche cranio-occlusali. 
Insegnamento: Sono stato relatore a seminari e convegni, nazionali ed internazionali. 
Sono stato docente dal 2003 al 2010 al C.d.L in fisioterapia dell'università di Roma Tor Vergata 
Fino al 2016, ho insegnato al master di Posturologia all'università di Tor Vergata, Roma.
Attualmente sono docente al master di Medicine Naturali dell'università di Tor Vergata, Roma ed alla scuola di Osteopatia Cromon, Roma. 
Oltre all'osteopatia insegno teoria dei sistemi complessi e analisi di reti anatomiche, cosa che faccio all'interno dell'associazione aNETomy, di cui sono anche il presidente. aNETomy è l'associazione che raccoglie professionisti dell'area biologica e sanitaria impegnati nella ricerca su reti anatomiche e fornisce servizi di consulenza e formazione sui Networks anatomici (www.anetomy.it). 
Ricerca: Da oltre 20 anni mi occupo di sistemi complessi e nel tempo sono diventato un libero ricercatore. Il filone di ricerca  che sto seguendo da più di dieci anni riguarda l'ambito delle reti anatomiche. In collaborazione con il dipartimento di ricerca clinica dell'Università di Firenze sto portando avanti un progetto dal nome The Human Biomechanical Network http://anetomy.it/2018/03/17/the-human-biomechanical-network-project/. La ricerca finora  ha prodotto risultati interessanti ed utili, sia per la rapida risoluzione del dolore muscolo scheletrico che nella predizione di infortuni su atleti.  
Pubblicazioni ed articoli: 


Contattaci

Contatti

Chiama ora
  • 392 453 1574

Indirizzo

Indicazioni stradali
Via Fermo 2c
00182 Roma RM
Italia

Orari di apertura

lun:10:00–18:00
mar:10:00–18:00
mer:10:00–18:00
gio:10:00–18:00
ven:10:00–18:00
sab:Chiuso
dom:Chiuso
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.